Social Teamwork, quando la formazione esperienziale passa dal volontariato

Teamwork

Lavoro di squadra, collaborazione, comunicazione, senso di appartenenza e autostima, responsabilità sociale. Sono i temi che sempre più vengono richiesti a un’impresa per imporsi nel mercato ed essere in grado di accogliere le costanti sfide di innovazione che questo richiede. Lo sanno bene le aziende che investono molto nella formazione del proprio personale, non sempre con il risultato sperato. “Social Teamwork” è un percorso concreto e di comprovata efficacia proposto dal mondo del volontariato riminese e dalle associazioni aderenti al progetto “Avanti tutti”, realizzato con il sostegno di Volontariato – Volontarimini e la collaborazione di fondazione Enaip S. Zavatta Rimini e associazione Sergio Zavatta Onlus.

COME SI SVILUPPA IL PERCORSO Nello specifico si tratta di una giornata di formazione esperienziale gratuita che si svolgerà tra il 20 settembre e il 15 dicembre 2014, rivolta a titolari, responsabili del personale e dipendenti. Si tratta di una metodologia formativa (indoor e outdoor) che prevede “esperienze” fisiche e comportamentali al di fuori del mondo lavorativo e “fuori dall’aula”. L’attività formativa è caratterizzata da finalità sociali e viene realizzata all’interno di associazioni di volontariato che operano con ragazzi disabili. Spesso all’interno dell’azienda la disabilità è considerata come un ostacolo e mai come una risorsa. È comprovato invece che avere un collega disabile stimola il dialogo tra i dipendenti facilitando la collaborazione.

ATTIVITÀ PROPOSTE Sono possibili due esperienze metafora, una a mediazione corporea attraverso la danza e l’altra con i cavalli. È previsto un numero massimo di 12 partecipanti, non sono richieste competenze specifiche.

COME ISCRIVERSI Le aziende interessate a partecipare devono inviare la propria candidatura entro il 3 settembre 2014, al seguente indirizzo c/o Volontarimini via IV novembre, 21 – 47921 Rimini, oppure al fax 0541 709908 o all’indirizzo di posta elettronica progetti@volontarimini.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure alla posta certificata volontarimini@pec.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.